La nostra settimana al Tube 2022

Si è da poco conclusa la settimana della fiera internazionale Wire & Tube 2022 che si è tenuta a Düsseldorf dal 20 al 24 giugno.

Come da tradizione, noi di Pipex Italia siamo stati presenti nel ruolo di espositori, insieme alla nostra casa madre Železiarne Podbrezová. Giorni movimentati, durante i quali abbiamo rivisto persone con cui collaboriamo da anni, ma anche stretto nuove e stimolanti conoscenze.

I numeri della settimana del Tube 2022

Nei 93.000 metri quadrati di spazio espositivo, erano 1.822 gli espositori, provenienti da più di 50 Paesi.

I Paesi Europei hanno visto una forte rappresentanza. Erano presenti esibitori provenienti da Italia, Turchia, Spagna, Belgio, Francia, Austria, Paesi Bassi, Svizzera, Gran Bretagna, Svezia, Polonia, Repubblica Ceca e Germania. Dall’estero, aziende provenienti da Stati Uniti, Canada, Corea del Sud, Taiwan, India e Giappone si sono recate a Düsseldorf.

Riguardo i visitatori, non sono stati pubblicati numeri provenienti da fonti ufficiali. Nei 5 giorni in cui siamo stati presenti in fiera, abbiamo potuto notare un’affluenza inferiore rispetto le altre edizioni; ma anche un significativo incremento di persone che visitavano la fiera per la prima volta.

Gli organizzatori hanno dichiarato che il 75% dei visitatori fossero dirigenti o professionalità di alto profilo con potere decisionale. Hanno anche riportato che provenissero da più di 140 Paesi differenti.

Il Wire & Tube 2022 ci ha spinto a voler dare il massimo fino all’ultimo giorno e possiamo definirlo un grande successo. Sentimento condiviso dai visitatori, dato che il 70% delle persone intervistate dagli organizzatori ha dichiarato di avere in programma di fare ritorno per la prossima edizione che si terrà ad aprile 2024.

Articolo scritto da:

pipex italia

Marketing & Communication Department

Pipex Italia

Per ulteriori informazioni, dettagli o richieste, non esitate a contattarci tramite marketing@pipex.it.

Non perdere le nostre notizie e iniziative, leggi il nostro BLOG e iscriviti alla nostra Newsletter